BANDO PER LE PERSONE CON DIABETE – II EDIZIONE

Premiati i tre vincitori del bando “Fondazione Roche per le Persone con Diabete”

Fondazione Roche ha deciso di confermare il proprio impegno a sostegno di progetti che intendano migliorare la qualità di vita delle persone con diabete promossi da Associazioni di pazienti e altre organizzazioni no-profit operanti sul territorio italiano che contemplino la trasformazione digitale che stiamo vivendo.

Sono oltre 4 milioni le persone affette da diabete in Italia, e il numero è in costante aumento; in questo complesso panorama, l’innovazione digitale rappresenta l’elemento utile a colmare il divario tra bisogni e risorse nel nostro Sistema Sanitario.

Una delle sfide nel diabete è utilizzare i servizi digitali per una gestione a 360 gradi della patologia lungo tutto il percorso del paziente. La gestione della cronicità può migliorare, e lungo tutto il percorso del paziente ci sono innumerevoli occasioni in cui il digitale può fare la differenza, l’obiettivo è coglierle dando risposte adeguate e personalizzate in base alle esigenze del paziente.

Fondazione Roche pone tra gli obiettivi principali il sostegno responsabile delle Associazioni di pazienti e le realtà no-profit del territorio nonché la tutela dei diritti della Persona/Paziente.

A conferma di questo impegno, Fondazione Roche ha messo a disposizione un finanziamento di 24.000 euro a favore di 3 progetti socio-sanitari e socio-assistenziali promossi da associazioni di pazienti operanti sul territorio nazionale, dedicati alle persone con diabete e alle loro famiglie, che nell’ambito della gestione digitalizzata del diabete:

  • favoriscano l’empowerment della persona con diabete;
  • siano parte di un progetto di educazione terapeutica in ambito digitale;
  • prevedano un percorso esperienziale di utilizzo di soluzioni digitali atto a favorire una migliore gestione della salute, apprendimento e motivazione del paziente.

Fondazione Sodalitas, forte di un’esperienza ultraventennale nell’individuazione di nuove soluzioni di welfare e di inclusione sociale, si è occupata della verifica e selezione dei progetti tramite una commissione indipendente e di grande competenza che li ha valutati sulla base dei potenziali benefici che potranno offrire ai pazienti e alle loro famiglie.

I tre progetti vincitori sono stati annunciati lo scorso 24 febbraio presso la Sede di Roche Italia. Congratulazioni alle associazioni che si siono aggiudicate il premio da 8.000 euro ciascuno:

ASSOCIAZIONE TOSCANA BAMBINI E GIOVANI CON DIABETE – ATBGD
COORDINAMENTO REGIONALE ASSOCIAZIONI DIABETICI DEL FRIULI VENEZIA GIULIA –CRAD
ASSOCIAZIONE DIABETE ROMAGNA

Siamo lieti di condividere con voi i 3 progetti vincitori, attraverso queste immagini.